MODULISTICA DI ISCRIZIONE

Fai clic per scaricare

SCHEDA DI PREISCRIZIONE

LINEE GUIDA PREPARAZIONE POSTER

 

"AL CENTRO DEL SUONO"
LA MUSICOTERAPIA LUNGO L'ARCO DELLA VITA

CONVEGNO INTERNAZIONALE - EURAC RESEARCH BOLZANO, 14 NOVEMBRE 2020

Terapia intensiva neonatale, adolescenti e bullismo, dipendenze,  anziani affetti da demenza, accompagnamento alla morte. La musicoterapia è una disciplina che gode di una straordinaria trasversalità, sia per quanto riguarda gli ambiti di applicazione, sia per quanto concerne i benefici nelle diverse fasi della vita. L’obiettivo del convegno è quello di evidenziare questa peculiarità, presentando una serie di interventi focalizzati sia sugli aspetti teorici che sull’applicazione pratica delle tecniche e dei modelli.  
Per la prima volta in Italia, oltre a tre esperti di chiara fama internazionale, il convegno avrà come graditi ospiti i presidenti delle quattro associazioni professionali di musicoterapia riconosciute dall’EMTC (European Music Therapy Confederation).
 
DESTINATARI
L’iscrizione è aperta a tutti, in particolare a musicoterapeuti, studenti in musicoterapia, musicisti, psicologi e psicoterapeuti, medici e personale paramedico, animatori, educatori, operatori socioassistenziali e terapeuti occupazionali. 

GLI ORGANIZZATORI

CESFOR - CENTRO STUDI E FORMAZIONE
Agenzia di educazione permanente fondata nel 1986 e riconosciuta dalla Ripartizione cultura italiana della Provincia autonoma di Bolzano. Conta oltre 600 utenti annui, uno staff di circa 40 collaboratori e docenti ed un cartellone di  oltre 60 corsi ed iniziative formative. Dal 2000 organizza e gestisce l’omonimo corso triennale di formazione in musicoterapia. 

PUNTO DI SVOLTA 
Associazione professionale della Musicoterapia Umanistico Trasformativa. Fondata nel 2000, svolge attività di ricerca in vari ambiti: plurihandicap, Alzheimer, stati vegetativi, dipendenze patologiche, improvvisazione clinica, fase prenatale e nati prematuri.

LA SEDE DEL CONVEGNO
Accademia Europea di Bolzano (EURAC) 
Istituto di ricerca e formazione fondato nel 1992. Accoglie ricercatori da tutta l'Europa per ideare e gestire progetti interdisciplinari a diretto contatto con società e imprese.  

PROGRAMMA

Moderazione: Dott.ssa Cornelia Dell’Eva

8.30    

Registrazione partecipanti
9.00    

Apertura musicale  

Elisabetta Branca (violoncello) Emanuela Bungaro (viola) Stefano Bellini (violino), Piercarlo Torri (violino)
9.15    

Saluto di autorità ed organizzatori    

9.30    

Maria Grazia Baroni - AIM

“Musicoterapia in hospice e lavoro di équipe: accompagnamento e sollievo al termine della vita”.
10.00    

Alan Turry - Direttore del Nordoff-Robbins Center, New York University Steinhardt

“La creatività al servizio della determinazione e della facilitazione degli obiettivi”.    

10.45    

BREAK     


11.00

Joanne Loewy - Direttrice del Louis Armstrong Center for Music and Medicine, New York
“Musica e medicina: indagine critica e pratica musicoterapica lungo l’arco della vita”.  

11.45    

Roberto Ghiozzi - Punto di Svolta
“Disagio giovanile e Musicoterapia Umanistico Trasformativa”. 

12.30    

PAUSA PRANZO

14.00    

Esa Ala-Ruona- Presidente EMTC
“Musico (psico)terapia integrativa: un approccio flessibile per l'incontro con le esigenze terapeutiche individuali”. 
14.45    

Giulia Cremaschi Trovesi - FIM
“Musicoterapia arte della comunicazione: suoni, ritmi, movimento origine delle arti e dei linguaggi”.  

15.15    

Renato De Michele - Airem
“Senza mai guardarsi indietro: il progetto “Ragazzi Oggi 2000”. Musica contro  le dipendenze”.     
15.45    

BREAK 

WORKSHOP PRATICI     

16.15 e 17.00  

Alan Turry   
“Improvvisazione clinica: come sviluppare le risorse musicali”.
16.15 e 17.00

Joanne Loewy
“Costruire il benessere: suonare  dal vivo per curare il dolore fisico ed emotivo”.
16.15 e 17.00  

Andrea Pomarolli, Umberto Colbacchini 
“Dalla stereotipia alla gioiosa espressione ritmica”.    

I RELATORI

JOANNE LOEWY
Musicoterapeuta, Direttrice del Louis Armstrong Center for Music and Medicine di New York e Professore associato alla Icahn School of Medicine presso il Mount Sinai Hospital (NY). E' la principale ricercatrice del protocollo di musicoterapia per neonati prematuri  “First Sounds: Rhythm, Breath & Lullaby”. Autrice di svariati testi, ha illustrato le sue ricerche su sedazione, valutazione, dolore, asma e musicoterapia nelle unità di terapia intensiva neonatale in numerosi congressi internazionali. E’ membro fondatore dell'International Association for Music and Medicine.

ALAN TURRY
Musicoterapeuta Nordoff-Robbins e Direttore del Nordoff-Robbins Center for Music Therapy della New York University Steinhardt. Esperto in improvvisazione clinica, ha condotto una ricerca finanziata sull'efficacia della musicoterapia per una varietà di popolazioni neurodiverse, tra cui l'autismo e la riabilitazione dall'ictus. Alan Turry è una figura fondamentale nel supporto e nello sviluppo della pratica e della formazione del metodo  Nordoff-Robbins a livello nazionale e internazionale.

ESA ALA-RUONA
Musicoterapeuta e Psicoterapeuta. Attuale Presidente della European Music Therapy Confederation (EMTC). Lavora come ricercatore senior presso l'Università di Jyväskylä, Finlandia. I suoi interessi di ricerca riguardano la valutazione della musicoterapia e lo studio dell'interazione musicale e dei processi clinici nella musicoterapia integrativa. E’ inoltre interessato ai progressi della riabilitazione e agli esiti di pazienti con ictus nella musicoterapia attiva. È co-fondatore del Centro per la terapia vibroacustica e la ricerca Skille-Lehikoinen VIBRAC. 

ROBERTO GHIOZZI
Musicista e Musicoterapeuta Certificato. Supervisore in Musicoterapia Autorizzato. Presidente dell’associazione di musicoterapia “Punto di Svolta” e coordinatore del corso triennale di formazione in musicoterapia Cesfor. Dal 1995 al 2010 membro del Gruppo di Studio e Ricerca della cattedra di Pedagogia Speciale per l’Handicap dell’Università di Verona. Collabora con diverse Università e svolge attività di ricerca con pazienti in coma, in stato vegetativo e nell’ambito delle patologie compulsive. Ha partecipato a numerosi congressi in Italia e all’estero ed ha pubblicato due libri sulla musicoterapia. 

MARIAGRAZIA BARONI
Musicista e Musicoterapeuta Certificata. Dal 2016 è Presidente dell’AIM - Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia. Diplomata in pianoforte e laureata in musicologia, Post-graduate Diploma in Music Therapy presso la University of Bristol e Laurea specialistica in Music Therapy presso la University of West of England. Dal 2003 è musicoterapeuta presso l’hospice “Casa Madonna dell’Uliveto” di Reggio Emilia (settore cure palliative). Ha attivato il servizio musicoterapico negli hospice di Fidenza e Piacenza. 

GIULIA CREMASCHI TROVESI
Professoressa di musica (pianoforte e composizione) e Musicoterapeuta. Tecnico esperto ACCREDIA – Ente italiano di accreditamento. Fondatrice nel 1991 della Musicoterapia Umanistica APMM (Associazione Pedagogia Musicale e Musicoterapia) e nel 1998 della FIM - Federazione Italiana Musicoterapeuti. Direttrice del Corso Quadriennale in Musicoterapia Umanistica APMM di Bergamo.  Autrice di numerosi libri e pubblicazioni nel settore della musicoterapia.

RENATO DE MICHELE
Musicoterapeuta e musicista, Presidente dell’AIREM - Associazione Italiana Registro Musicoterapia. De Michele è Magister e Supervisore in  musicoterapia (Istituto ‘Benenzon’ di Buenos Aires). Responsabile operativo del progetto, GESCO - Gruppo Imprese Sociali di Napoli. Direttore della Supervisione in musicoterapia presso IRCUS Napoli. Ha collaborato con vari Conservatori (Foggia, L’Aquila, Matera, Napoli) ed è stato membro della Commissione Pratica Clinica della WFMT (World Federation of Music Therapy). 

INFORMAZIONI UTILI

ISCRIZIONI
La quota di iscrizione al convegno è di 120,00 Euro e comprende la partecipazione a tutte le relazioni, a due workshop pratici al pomeriggio e le consumazioni dei coffee break mattutino e pomeridiano. 

La preiscrizione è effettuabile da subito compilando l'apposito modulo ed inviandolo a info@cesfor.bz.it 

I posti a disposizione sono 100.


POSTER
I musicoterapeuti interessati potranno esporre un poster nell’area comune del centro congressi per illustrare in dettaglio e promuovere la propria attività professionale.
Gli spazi poster a disposizione sono 40. 

La quota di iscrizione al convegno inclusiva di affissione  poster è di 150,00 Euro. 

Le linee guida per la preparazione e l'invio dei poster sono disponibili cliccando qui.


INTERPRETARIATO
Durante il convegno sarà attivo il servizio di traduzione simultanea dall’inglese all’italiano.


INFORMAZIONI E CONTATTI
Per tutte le informazioni inerenti al convegno contattare Cesfor allo 0471 272690 o via mail a info@cesfor.bz.it

 

0471 272690

©2018 by Cesfor - Corso triennale di formazione in musicoterapia. Proudly created with Wix.com